Munshi Premchand Età, morte, casta, moglie, figli, famiglia, biografia e altro

Munshi Premchand



Bio / Wiki
Nome di nascitaDhanpat Rai Shrivastava
Nome / i penna• Munshi Premchand
• Nawab Rai
SoprannomeFu soprannominato 'Nawab' da suo zio, Mahabir, che era un ricco proprietario terriero. [1] Premchand A Life di Amrit Rai
Professione• Romanziere
• Scrittore di racconti
• Drammaturgo
Famoso perEssendo uno dei più grandi scrittori urdu-hindi in India
carriera
Primo romanzoDevasthan Rahasya (Asrar-e-Ma'abid); pubblicato nel 1903
Ultimo romanzoMangalsootra (incompleto); pubblicato nel 1936
Romanzi notevoli• Seva Sadan (pubblicato nel 1919)
• Nirmala (pubblicato nel 1925)
• Gaban (pubblicato nel 1931)
• Karmabhoomi (pubblicato nel 1932)
• Godan (pubblicato nel 1936)
First Story (pubblicato)Duniya Ka Sabse Anmol Ratan (pubblicato sulla rivista urdu Zamana nel 1907)
Last Story (pubblicato)Partite di cricket; pubblicato a Zamana nel 1938, dopo la sua morte
Brevi racconti notevoli• Bade Bhai Sahab (pubblicato nel 1910)
• Panch Parameshvar (pubblicato nel 1916)
• Boodhi Kaki (pubblicato nel 1921)
• Shatranj Ke Khiladi (pubblicato nel 1924)
• Namak Ka Daroga (pubblicato nel 1925)
• Poos Ki Raat (pubblicato nel 1930)
• Idgah (pubblicato nel 1933)
• Mantra
Vita privata
Data di nascita31 luglio 1880 (sabato)
Luogo di nascitaLamahi, Stato di Benares, India britannica
Data di morte8 ottobre 1936 (giovedì)
Posto di morteVaranasi, Stato di Benares, India britannica
Causa di morteMorì per diversi giorni di malattia
Età (al momento della morte) 56 anni
segno zodiacaleLeo
Firma Firma premchand
Nazionalitàindiano
Città nataleVaranasi, Uttar Pradesh, India
Scuola• Queens College, Benares (ora, Varanasi)
• Central Hindu College, Benares (ora, Varanasi)
College / UniversitàAllahabad University
Titoli di studio)• Ha imparato l'urdu e il persiano da un Maulvi in ​​una madrasa a Lalpur, vicino a Lamhi a Varanasi.
• Ha superato l'esame di immatricolazione con la seconda divisione del Queen's College.
• Ha conseguito la laurea in letteratura inglese, persiana e storia presso l'Università di Allahabad nel 1919. [Due] The Penguin Digest
Religioneinduismo
CastaKayastha [3] Tempi dell'India
Controversie [4] Wikipedia • Molti dei suoi scrittori contemporanei lo hanno spesso criticato per aver lasciato la sua prima moglie e per essersi sposato con una bambina vedova.

• Anche la sua seconda moglie, Shivarani Devi, ha scritto nel suo libro 'Premchand Ghar Mein' che aveva relazioni anche con altre donne.

• Vinodshankar Vyas e Pravasilal Verma, lavoratori anziani presso la sua stampa 'Saraswati Press', lo hanno accusato di essere fraudolento nei loro confronti.

• Ha anche ricevuto critiche da una fazione della società per aver usato tattiche ortodosse per curare sua figlia quando era malata.
Relazioni e altro
Stato civile (al momento della morte)Sposato
Data del matrimonio• Anno 1895 (primo matrimonio)
• Anno 1906 (secondo matrimonio)
Tipo di matrimonio Primo matrimonio: Organizzato [5] Wikipedia
Secondo matrimonio: Amore [6] Wikipedia
Famiglia
Moglie / coniuge Prima moglie: Si è sposato con una ragazza di una ricca famiglia di proprietari terrieri mentre studiava nel 9 ° standard all'età di 15 anni.
Seconda moglie: Shivarani Devi (una vedova bambina)
Premchand con la sua seconda moglie Shivarani Devi
Bambini Figli maschi) - Due
• Amrit Rai (Autore)
Munshi Premchand
• Sripath Rai
Figlia - 1
• Kamala Devi

Nota: Tutti i suoi figli provengono dalla sua seconda moglie.
Genitori Padre - Ajaib Rai (impiegato postale)
Madre - Anandi Devi
Fratelli Fratello - Nessuno
Sorella - Suggi Rai (elder)

Nota: Aveva altre due sorelle che morirono da bambini.
Cose preferite
GenereFiction
RomanziereGeorge W. M. Reynolds (scrittore e giornalista di narrativa britannico) [7] Creatori di letteratura indiana del professor Prakash Chandra Gupta
Scrittore / iCharles Dickens, Oscar Wilde, John Galsworthy, Saadi Shirazi, Guy de Maupassant, Maurice Maeterlinck, Hendrik van Loon
Romanzo'I misteri della corte di Londra' di George W. M. Reynolds [8] Creatori di letteratura indiana del professor Prakash Chandra Gupta
Filosofo Swami Vivekananda
Combattenti per la libertà indiani Mahatma Gandhi , Gopal Krishna Gokhale, Bal Gangadhar Tilak

Munshi Premchand





Alcuni fatti meno noti su Munshi Premchand

  • Premchand era uno scrittore indiano che è più popolare con il suo pseudonimo, Munshi Premchand. È meglio conosciuto per il suo stile di scrittura prolifico che ha dato molte opere letterarie capolavoro in una branca specifica della letteratura indiana chiamata 'Letteratura Hindustani'. Per il suo contributo alla letteratura hindi, è spesso indicato come 'Upanyas Samrat' (Imperatore dei romanzi) da molti autori hindi. [9] Albero parlante
  • Ha scritto 14 romanzi e quasi 300 racconti nella sua vita; oltre ad alcuni saggi, racconti per bambini e biografie. Molte delle sue storie sono state pubblicate in numerose raccolte, tra cui Mansarovar in 8 volumi (1900-1936), considerata una delle sue raccolte di racconti più popolari. Ecco un estratto da Mansarovar -

    Per i bambini, il padre è una cosa inutile: un oggetto di lusso, come il grammo per il cavallo o la prigionia per il bambino. La madre è roti-dal. La cui perdita non si ottiene con l'età; Ma se un giorno non si vedono roti e dal, allora guarda cosa succede. '

  • Le opere letterarie di Premchand hanno messo in luce vari aspetti del tessuto sociale in India, come il sistema feudale, la vedovanza infantile, la prostituzione, la corruzione, il colonialismo e la povertà. È, infatti, considerato il primo autore hindi a caratterizzare il 'realismo' nei suoi scritti. Mentre parlava di letteratura in un'intervista, ha detto,

    Dovremo innalzare il livello della nostra letteratura, in modo che possa servire la società in modo più utile ... la nostra letteratura discuterà e valuterà ogni aspetto della vita e non ci accontenteremo più di mangiare gli avanzi di altre lingue e letterature. Aumenteremo noi stessi il capitale della nostra letteratura '.



  • Era nato come Dhanpat Rai in una famiglia Kayastha in un villaggio chiamato Lamahi a Benares (ora Varanasi) nell'India britannica.

    Munshi Premchand

    La casa di Munshi Premchand nel villaggio di Lamahi, Varanasi

  • L'infanzia di Premchand è stata per lo più trascorsa a Benares (ora Varanasi). Suo nonno, Guru Sahai Rai, era un funzionario del governo britannico e ricopriva la carica di detentore del record della terra del villaggio; un posto che è meglio conosciuto come 'Patwari' nel nord dell'India.
  • All'età di sette anni, ha iniziato a frequentare una madrasa a Lalpur, vicino al suo villaggio Lamahi, dove ha imparato il persiano e l'urdu da un Maulvi.
  • All'età di otto anni ha perso sua madre, Anandi Devi. Sua madre proveniva da una ricca famiglia di un villaggio chiamato Karauni nell'Uttar Pradesh. Il personaggio di 'Anandi' nel suo racconto del 1926 'Bade Ghar Ki Beti' è molto probabilmente ispirato da sua madre. [10] Creatori di letteratura indiana del professor Prakash Chandra Gupta Ecco un estratto da Bade Ghar Ki Beti -

    Proprio come il legno secco brucia rapidamente, la persona demente viene spezzata in ogni momento con aplomb (fame). '

  • Dopo la morte di sua madre, Premchand è stato allevato dalla nonna; tuttavia, anche sua nonna morì presto. Ha reso Premchand un bambino isolato e solitario; poiché suo padre era una persona impegnata mentre sua sorella maggiore era già stata sposata.
  • In mezzo a incidenti come la morte di sua madre e una relazione amara con la matrigna, Premchand ha trovato conforto nella narrativa e, dopo aver ascoltato le storie dell'epica fantasy in lingua persiana 'Tilism-e-Hoshruba', ha sviluppato un fascino per i libri.

    Tilism-e-hoshruba

    Tilism-e-hoshruba

  • Il primo lavoro di Premchand è stato di un libraio per un grossista di libri dove ha avuto l'opportunità di leggere molti libri. Nel frattempo, ha imparato l'inglese in una scuola missionaria a Gorakhpur e ha letto diverse opere di narrativa in inglese, in particolare gli otto volumi di George W. M. Reynolds 'The Mysteries of the Court of London'. [12] Creatori di letteratura indiana del professor Prakash Chandra Gupta I misteri della corte di Londra
  • Durante il suo soggiorno a Gorakhpur, compose la sua prima opera letteraria; tuttavia, non potrebbe mai essere pubblicato e ora è andato perduto.
  • Dopo il distacco di suo padre a Jamniya a metà degli anni Novanta dell'Ottocento, Premchand si iscrisse al Queen's College di Benares (ora Varanasi). Mentre studiava in terza media al Queen's College, si è sposato con una ragazza di una ricca famiglia di proprietari terrieri. Il matrimonio sarebbe stato organizzato dal nonno materno.
  • Dopo la morte di suo padre nel 1897, ha superato la sua immatricolazione con la seconda divisione, ma non ha potuto ottenere la concessione a pagamento presso il Queen's College; poiché solo i detentori della prima divisione avevano diritto a questo vantaggio. Successivamente, ha cercato di ottenere l'ammissione al Central Hindu College, ma non ci è riuscito anche lì; a causa delle sue scarse capacità aritmetiche, e quindi, ha dovuto interrompere gli studi.

    Regina

    Queen's College di Varanasi, dove ha studiato Munshi Premchand

  • Dopo aver lasciato gli studi, ha iniziato a fare da coach al figlio di un avvocato per uno stipendio mensile di Rs. 5 a Benares. [13] Wikipedia
  • Premchand era un lettore così fervido che una volta dovette vendere le sue collezioni di libri per sbarazzarsi di diversi debiti, e fu durante uno di questi incidenti, quando era andato in una libreria per vendere i suoi libri raccolti, che incontrò il preside di un scuola missionaria a Chunar, nel distretto di Mirzapur, nell'Uttar Pradesh, che gli ha offerto un lavoro come insegnante. Premchand ha accettato il lavoro con uno stipendio mensile di Rs. 18.
  • Nel 1900, ha assunto il lavoro di assistente insegnante presso la Government District School di Bahraich, Uttar Pradesh, dove riceveva uno stipendio mensile di Rs. 20, e dopo tre mesi, è stato trasferito a Pratapgarh, nell'Uttar Pradesh. È stato a Pratapgarh dove ha ottenuto il titolo di 'Munshi'.

    Busto di Munshi Premchand a Pratapgarh

    Busto di Munshi Premchand a Pratapgarh

  • Nel suo primo romanzo breve, Asrar e Ma’abid, che ha scritto sotto lo pseudonimo di 'Nawab Rai', ha affrontato lo sfruttamento sessuale delle donne povere e la corruzione tra i sacerdoti del tempio. Tuttavia, il romanzo ha ricevuto critiche da critici letterari, come Siegfried Schulz e Prakash Chandra Gupta che lo hanno definito un 'lavoro immaturo'.
  • Nel 1905 Premchand fu trasferito a Kanpur da Pratapgarh; dopo un breve addestramento ad Allahabad. Durante il suo soggiorno di quattro anni a Kanpur, ha pubblicato diversi articoli e storie su una rivista urdu, Zamana.

    Un numero speciale della rivista urdu Zamana

    Un numero speciale della rivista urdu Zamana

  • Secondo quanto riferito, Premchand non ha mai trovato conforto nel suo villaggio natale, Lamahi, dove aveva una vita familiare travagliata, e fu durante un'accesa discussione tra Premchand e sua moglie che lei lo lasciò e andò a casa di suo padre; per non tornare mai più da lui.

    Munshi Premchand Memorial Gate, Lamhi, Varanasi

    Munshi Premchand Memorial Gate, Lamhi, Varanasi

  • Nel 1906, quando si risposò con una vedova bambina di nome Shivarani Devi, dovette affrontare un'enorme condanna sociale per questo atto; perché sposarsi con una vedova era considerato un tabù a quel tempo. Successivamente, dopo la sua morte, Shivarani Devi pubblicò un libro su di lui intitolato 'Premchand Ghar Mein'. Soz-e-Watan di Premchand
  • L'inclinazione di Premchand verso l'attivismo nazionale lo ha portato a scrivere diversi articoli; incoraggiare il movimento per la libertà dell'India. Inizialmente, ha preferito moderati come Gopal Krishna Gokhale, ma in seguito è passato a estremisti come Bal Gangadhar Tilak. Una targa che ricorda Munshi Premchand presso la capanna dove risiedeva a Gorakhpur
  • Il suo secondo romanzo breve, Hamkhurma-o-Hamsavab, che ha scritto con lo pseudonimo di 'Babu Nawab Rai Banarasi', ha evidenziato la questione del matrimonio tra vedove; un problema che era come un fulmine a ciel sereno nella società allora conservatrice.
  • La sua prima raccolta di racconti intitolata 'Soz-e-Watan', pubblicata a Zamana nel 1907, fu bandita dai funzionari del governo britannico in India; definendolo un lavoro sedizioso. Dovette persino comparire davanti al magistrato distrettuale che gli ordinò di bruciare tutte le copie di 'Soz-e-Watan' che aveva e lo avvertì di non scrivere mai più niente del genere. [14] The Penguin Digest

    Un murale di Munshi Premchand a Kashi

    Soz-e-Watan di Premchand

  • Era Munshi Daya Narain Nigam, l'editore della rivista urdu Zamana, che gli aveva consigliato lo pseudonimo di 'Premchand'.
  • Nel 1914, quando Premchand iniziò a scrivere in hindi per la prima volta, era già diventato un popolare scrittore di narrativa in urdu.
  • Nel dicembre 1915 fu pubblicato il suo primo racconto in hindi intitolato 'Saut', che fu pubblicato sulla rivista 'Saraswati' e due anni dopo, cioè nel giugno 1917, arrivò la sua prima raccolta di racconti in hindi intitolata 'Sapta Saroj'. Google Doodle celebra Premchand nel suo 136 ° compleanno
  • Nel 1916, Premchand fu trasferito a Gorakhpur dove fu promosso assistente maestro presso la Normal High School. Durante la sua permanenza a Gorakhpur, fece amicizia con un libraio di nome Buddhi Lal che gli diede la possibilità di leggere diversi romanzi.

    Sahir Ludhianvi Età, decesso, Moglie, Fidanzata, Famiglia, Biografia e altro

    Una targa che ricorda Munshi Premchand presso la capanna dove risiedeva a Gorakhpur

  • Il suo primo grande romanzo in hindi, 'Seva Sadan' (originariamente scritto in urdu intitolato Bazaar-e-Husn), gli è valso Rs. 450 da un editore con sede a Calcutta.
  • Dopo aver partecipato a una riunione tenuta da Mahatma Gandhi a Gorakhpur l'8 febbraio 1921, dove Gandhi aveva convocato le persone a lasciare i loro lavori governativi per contribuire al movimento di non cooperazione, Premchand decise di lasciare il suo lavoro alla Normal High School di Gorakhpur; anche se non era fisicamente sano, e anche sua moglie era incinta del suo terzo figlio in quel momento.
  • Il 18 marzo 1921, Premchand tornò nella sua città natale Benares da Gorakhpur, dove nel 1923 fondò una macchina da stampa e una casa editrice 'Saraswati Press'. Fu durante questo periodo che uscirono alcune delle sue opere letterarie più popolari, come Rangabhumi , Pratigya, Nirmala e Gaban. Ecco una citazione di Gaban:

    Cos'è la vita se non un lungo pentimento? '

  • Nel 1930, ha avviato un settimanale politico 'Hans' in cui aveva scritto principalmente contro il governo britannico in India; tuttavia, la rivista era in perdita. Successivamente, ha iniziato a modificare un altro giornale 'Jagaran', ma anch'esso è andato in perdita. Saadat Hasan Manto Età, decesso, biografia, moglie, famiglia, fatti e altro
  • Per un breve periodo di tempo, ha servito come insegnante nel Marwari College di Kanpur nel 1931; tuttavia, lasciò il lavoro a causa di divergenze con l'amministrazione del college e tornò di nuovo a Benares dove si unì a una rivista chiamata 'Maryada' come redattore e servì anche come preside del Kashi Vidyapeeth. Per un breve periodo è stato anche direttore di un'altra rivista chiamata 'Madhuri' a Lucknow.

    Safia Manto (Moglie di Manto) Età, causa di morte, biografia, marito, figli, famiglia e altro

    Un murale di Munshi Premchand a Kashi

  • Premchand non riuscì a tenersi lontano dal glamour dell'industria cinematografica hindi e il 31 maggio 1934 arrivò a Bombay (ora Mumbai) per tentare la fortuna nel settore, dove una società di produzione chiamata Ajanta Cinetop gli diede un lavoro di sceneggiatore su uno stipendio annuo di Rs. 8000. Premchand scrisse la sceneggiatura del film di regia di Mohan Bhawnani Mazdoor nel 1934. Il film descriveva la difficile situazione della classe operaia nelle mani dei proprietari di fabbriche. Premchand ha anche fatto un cameo nel film come leader del sindacato. Tuttavia, il film è stato bandito in molte città; a causa delle obiezioni della classe imprenditoriale che temeva che potesse ispirare la classe operaia a opporsi a loro. Ironia della sorte, gli stessi lavoratori di Premchands alla Saraswati Press di Benares avevano lanciato uno sciopero contro di lui per non essere stati pagati con i loro stipendi. Harivansh Rai Bachchan Età, causa di morte, moglie, famiglia, biografia e altro
  • Si ritiene che Premchand non amasse l'ambiente commerciale delle opere non letterarie a Bombay e tornò a Benares il 4 aprile 1935, dove rimase fino alla sua morte nel 1936.
  • I suoi ultimi giorni furono pieni di vincoli finanziari e morì di malattia cronica l'8 ottobre 1936. Pochi giorni prima della sua morte, Premchand fu eletto primo presidente della Progressive Writers 'Association a Lucknow.
  • L'ultima opera letteraria completata di Premchand 'Godan' è considerata la migliore opera della sua carriera. Nei suoi ultimi giorni, si è concentrato principalmente sulla vita del villaggio nelle sue opere letterarie, che si riflette in 'Godan' e 'Kafan'. Ecco un estratto da Godan:

    Puoi vantarti dei tuoi imbrogli vincendo, tutto è perdonato nella vittoria. La vergogna della sconfitta è l'unica cosa da bere '.

  • A differenza dei suoi autori contemporanei, come Rabindranath Tagore e Iqbal, Premchand non ottenne molto apprezzamento al di fuori dell'India. Il motivo per cui non ha potuto ottenere la fama internazionale è considerato il fatto che, a differenza di loro, non ha mai viaggiato fuori dall'India o studiato all'estero.
  • Si ritiene che Premchand introduca il 'realismo sociale' nella letteratura hindi rispetto all ''elogio femminile' nella letteratura bengalese contemporanea. Una volta durante un incontro di letteratura, ha detto,

    Hamein khubsoorti ka mayaar badalna hoga (dobbiamo ridefinire i parametri della bellezza). '

  • A differenza di altri scrittori indù, Premchand spesso introduceva caratteri musulmani nelle sue opere letterarie. Uno di questi personaggi è un povero ragazzo musulmano di cinque anni 'Hamid' nella sua una delle storie più celebri intitolata 'Idgah.' La storia descrive un legame emotivo tra Hamid e sua nonna Ameena che sta crescendo Hamid dopo i suoi genitori ' Morte. Ecco un estratto da Idgah -

    E molto contento è Hamid. Quel bambino di quattro cinque anni dalla pelle povera e dalla pelle sottile, il cui padre l'anno scorso ha avuto il colera e perché la madre sarebbe stata pallida un giorno è morto. Nessuno sa cosa sia la malattia. Chi avrebbe ascoltato anche se lei lo diceva. Quello che una volta trasmetteva al cuore, lo sopportava nel cuore e quando non lo sopportava si allontanava dal mondo. Adesso Hamid dorme in grembo alla sua vecchia nonna Amina ed è altrettanto felice. Suo padre è andato a guadagnare soldi. Porterò molte borse. Ammijan è andato a portargli molte cose buone dalla casa di Allah Mian, quindi Hamid è felice. La speranza è una cosa grande e poi la speranza dei bambini! La sua immaginazione fa una montagna di senape. '

  • Sebbene molte delle opere di Premchand siano influenzate dall'ideologia di sinistra, non si è mai limitato a un particolare gruppo politico in India. Se a un certo punto era un gandhiano impegnato, a un altro punto è rimasto impressionato dalla rivoluzione bolscevica. [quindici] L'indù
  • Nel 136 ° compleanno di Premchand nel 2016, Google lo ha onorato con uno scarabocchio.

    Suranga Lakmal (giocatore di cricket) Altezza, peso, età, biografia, moglie, famiglia e altro

    Google Doodle celebra Premchand nel suo 136 ° compleanno

    data di nascita baba ramdev
  • Molti film, opere teatrali e serie televisive in lingua hindi sono stati ispirati dalle opere letterarie di Premchand.

Riferimenti / Fonti:[ + ]

1 Premchand A Life di Amrit Rai
Due, 14 The Penguin Digest
3 Tempi dell'India
4 Wikipedia
5, 6, 13 Wikipedia
7, 8, 10, undici, 12 Creatori di letteratura indiana del professor Prakash Chandra Gupta
9 Albero parlante
quindici L'indù